Archivio attività

Eventi del 2019

Gianfranco Bettin presenta il libro Crakink
Domenica 23 giugno ore 21 spettacolo del coro femminile SonArte diretto da Sonia Mireya Pico
Sabato 15 giugno ore 18 - narrazione e laboratorio per bambini e bambine
Roberto Maccaroni presenta il libro Prometto che ritorno
Angelo Andreotti presenta il libro L'Attenzione
Domenica 30 giugno 2019 dalle ore 10 alle 12 - Laboratorio aperto a tutte le età a cura di Miriam Cariani
lettura in sette puntate di “Le tigri di Mompracem” di Emilio Salgari
Giulio Cavalli presenta il libro "Carnaio"
Biblioteca Popolare Giardino - attività per bambini/ e ragazzi/e nei mesi di luglio e agosto 2019
Wu Ming 1 presenta La macchina del vento
Mirko Orlando presenta il volume Paradiso Italia
Adriàn N. Bravi presenta il suo romanzo L'idioma di Casilda Moreira
la scienza che unisce tutte le numerologie - martedì 15 ottobre 2019
laboratorio partecipato per dialogare sui temi
27 novembre , 4 e 11 dicembre 2019- dalle 18 alle 20.00
Programma di fine 2019 della Biblioteca Popolare Giardino
Il 19 novembre festeggiamo insieme i primi 6 mesi di attività della Biblioteca Popolare Giardino.
presso la Biblioteca Popolare Giardino di viale Cavour 183 - piano terra del grattacielo a Ferrara
di e con Girolamo De Michele

La Biblioteca Popolare Giardino conclude il suo 2019 letterario ospitando la presentazione dell’ultimo romanzo di Girolamo De Michele, “Le cose innominabili” (Rizzoli, 2019), un poliziesco ambientato nella sua Taranto dove la realtà non sembra coincidere con la giustizia. Maria Calabrese, rappresentante del Cies e bibliotecaria volontaria, dialogherà con l’autore.

La serata sarà accompagnata dagli interventi musicali del gruppo Statale 16.

L’evento, con rinfresco e brindisi in occasione delle festività natalizie, si terrà venerdì 20 dicembre alle ore 21 presso il Punto 189 in viale Cavour 189.

La partecipazione è, come sempre, libera e gratuita.

Statale 16

La band “Statale 16” prende il nome dalla strada più lunga di Italia.

Come quella strada unisce luoghi e culture apparentemente lontani, così il loro repertorio ricerca autori, generi, sonorità diversi tra loro, ma accomunati dalle suggestioni dei testi e dalle emozioni delle musiche.

I componenti: Claudia Belardi, voce; Antonio Catozzi, chitarre e tastiera; Marco De Giorgio, basso; Fabiano Minni, percussioni e voce; Alberto Poggi, chitarra classica; Rocco Sorrentino, Batteria; Paolo Trabucco, chitarre.